Avv. Alessandra Micochero
PDF Stampa E-mail
Visualizza il profilo di Fabrizio Lazzaro su LinkedIn

Ha frequentato la facoltà di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Teramo ed ha conseguito la laurea magistrale il 1° luglio 2005, discutendo una tesi in diritto processuale del lavoro, con una votazione di 106/110.Avv. Alessandra Micochero
Nel luglio 2005 ha iniziato il periodo di pratica forense presso uno studio legale specializzato in diritto civile e, contestualmente, ha frequentato la famosa scuola di preparazione al concorso in magistratura del Prof. Rocco Galli, in Roma.
Nel dicembre 2007 ha superato le prove scritte dell’esame di abilitazione all’Avvocatura e, nel settembre 2008 ha sostenuto e superato la prova orale presso la Corte d’Appello di L’Aquila, ottenendo l’idoneità all’esercizio della professione forense.
Dal febbraio 2009 è iscritta all’albo degli Avvocati presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Teramo, dove esercita la libera professione nello Studio Legale di famiglia.
Tra i campi di maggiore interesse, studio ed approfondimento rileva il tema della responsabilità medico-sanitaria di natura civile, penale e disciplinare.
Dopo aver affrontato tali materie nella pratica processuale quotidiana, ha avuto l’opportunità di dedicarvisi ulteriormente dal 2008, anno in cui è diventata Consulente Legale del Collegio degli Infermieri I.P.A.S.V.I. di Teramo.
Tra le molteplici attività che tale ruolo comporta, spicca quella della redazione di pareri motivati, aventi ad oggetto le problematiche che più spesso si verificano nella pratica ospedaliera.
Tali questioni riguardano principalmente i rapporti interni alla categoria, i rapporti dei singoli professionisti con il Collegio di appartenenza e i rapporti con il personale medico, paramedico e con la struttura sanitaria.
In particolare, le tematiche di maggior approfondimento, venute solo di recente alla ribalta in occasione di alcune note riforme legislative, risultano essere quella inerente alla diretta responsabilità del personale infermieristico nei confronti dei pazienti e quella riguardante la individuazione dei confini tra le competenze infermieristiche e le competenze più strettamente mediche.
Nel maggio 2011 ha conseguito il titolo di “Mediatore professionista nelle controversie civili e commerciali”, ed è iscritta all’albo dei mediatori presso il Consiglio dll’Ordine degli Avvocati di Teramo.
Dal giugno 2011 ha conseguito l’abilitazione all’iscrizione nelle liste dei difensori d’ufficio, dopo aver frequentato il corso di preparazione organizzato dallo stesso Consiglio dell’Ordine.



 
AREA RISERVATA